05
FEB
2018

associazioni

FERRARESE, CONFAGRICOLTURA: PER NOI UNA FIERAGRICOLA EMOZIONANTE.

Fieragricola 2018, l'edizione da iscrivere fra le migliori mai viste.

La 113ª edizione di Fieragricola è finita lasciando a chi la ha vissuta come noi, di Confagricoltura, una serie di emozioni che mai avevamo provato prima in altre fiere nazionali. È stata sicuramente grande ed internazionale, accogliente e suggestiva dove nulla è stato lasciato al caso, un’Opera d'Arte. Immaginando solo quanto lavoro ci sia stato per arrivare a questo risultato vorrei quindi complimentarmi con il Presidente di Veronafiere, Maurizio Danese, con il Direttore Generale, Giovanni Mantovani, con l'Area Manager di Fieragricola, Luciano Rizzi e con tutti i loro collaboratori”.

 

Così commenta, a poche ore dal termine di Fieragricola 2018, Paolo Ferrarese, presidente di Confagricoltura Verona. “Confagricoltura ha approfittato di questa grande vetrina per dare agli studenti degli Istituti Agrari del Veneto delle nozioni sull'Agricoltura di precisione e sulle nuove tecniche di riproduzione vegetale legate alla manipolazione genetica. E ' stato possibile grazie il contributo di un’importante società, Abaco, e del dipartimento di Biotecnologie dell'Università di Verona”.

 

Da tutti gli ospiti e i numerosi ragazzi, passati dal nostro stand – conclude Ferrarese - abbiamo rilevato grande apprezzamento per una manifestazione da iscrivere fra le migliori mai viste”.

 

Fonte: Confagricoltura

 

Previous

A VERONA, ALLA 113ESIMA FIERAGRICOLA, INCONTRO SUL PROGETTO...

Next

IL FUTURO DEL FLOROVIVAISMO ITALIANO, CIA NE PARLA A...